Sidebar Menu

Come prepararsi per un provino di danza

Ballare è una delle passioni più forti per molte persone, è la loro vita. Quando diventa un lavoro, e ci si deve preparare per un provino è bene avere le idee chiare su come presentarsi nel migliore dei modi. Ecco una serie di utili consigli.

Sono molte le persone che si agitano prima di un’audizione. Affrontare la paura di un provino di danza non è mai semplice. Grazie a questa guida, ogni ballerino potrà prendere le proprie scarpe da ballo e recarsi nel luogo della audizione senza problemi.

Cosa prendere in considerazione prima di un provino?

Alcune indicazioni presenti in questa guida possono essere utili anche per chi si vuole approcciare nel migliore dei modi al mondo della danza. Ci sono alcuni fattori, secondo gli esperti di danza interpellati per scrivere questa guida, che dovrebbero essere sempre fatte durante una audizione.

Fattori, che a discapito dello stile di balletto che si è deciso di seguire possono portare la propria candidatura ad avere maggiori chance. Buona fortuna.

Allenamento, allenamento e ancora altro allenamento

Chiunque ha frequentato la dura scuola della vita vi dirà che è necessario impegnarsi a fondo in tutto, prima di riuscire a perfezionare le proprie tecniche e lo stile di ballo. La formazione è un punto cardine in ogni passione.

Le lezioni di danza che si sono seguite nel corso della propria vita non devono andare sprecate. Devono essere un punto di partenza per presentarsi al provino con maggiore fiducia delle proprie capacità. Quando un docente corregge alcuni passi di danza, è bene non fare la persona orgogliosa e fare tesoro di questi insegnamenti.

Quando un insegnante è in grado di mostrare le “debolezze” nei passi di danza di un alunno, si deve essere attenti agli insegnamenti per comprendere come migliorare e non commettere più quell’errore.

Fare Cross Train

Quando si vede un ballerino fare esercizi di cardio training, o che si sveglia all’alba per fare jogging, si può essere sicuri che ha preso seriamente l’idea di diventare un ballerino professionista.

Gli allenamenti di un ballerino devono anche comprendere molti esercizi. In questo modo, potrà mantenere in perfette condizioni fisiche il proprio corpo. Questo non permetterà solo di avere un’ottima forma fisica, ma permetterà anche di avere una buona resistenza durante le tante ore di allenamento alla scuola di danza.

Salute e stile di vita positivo

La danza è molto di più che una mera attività fisica per divertirsi. Durante il ballo il corpo, la mente e l’anima di una persona sono unite in un unico scopo. Prima di essere pronti per un’audizione, è necessario che tutti questi tre punto siano nelle migliori condizioni.

Questo fattore, richiede un controllo quotidiano del proprio stile di vita. Il cibo che si mangia, le bevande che si consumano devono essere valutate con attenzione. La salute dovrebbe essere la prima preoccupazione per un ballerino. Se non ci si sente nelle migliori condizioni, non ha assolutamente senso andare ad una audizione di danza, a meno che la propria assenza sia considerata un fatto estremamente grave.

Mentre si lavora sul proprio benessere interiore, è bene assicurarsi di associare a questo anche delle vibrazioni positive. Dal momento che la danza raggiunge l’anima di una persona, bisogna anche liberarsi di tutta la negatività che si possiede prima di ballare.

In effetti, poter sfruttare questa opportunità per liberarsi di tutta la negatività accumulata è un tocca sana per la propria vita. Riuscire a padroneggiare quest’arte prima di un’audizione è molto importante.

Abbigliamento e regole

A seconda delle sessione di ballo per la quale ci st sta recando per un provino, è bene presentarsi con un abbigliamento idoneo a non fare brutte figure. Essere unici è un bene, ma questo richiede il rispetto delle norme di una disciplina.

Infatti, prima di entrare in una stanza per una audizione, è bene assicurarsi che il proprio abbigliamento non vada ad infrangere la sensibilità delle persone che andranno a giudicarci. Se non si ha la conoscenza di un particolare regolamento non è bene essere timidi, si può sempre chiedere informazioni al momento in cui si porta la propria candidatura.

Cosa fare durante l’audizione?

Prima di iniziare la propria audizione è bene prendere un respiro molto profondo e pensare esattamente a quello che si andrà a fare. È il momento di dare il meglio di sé e di mostrare a chi ci sta esaminando quali sono le proprie abilità.

Le audizioni per bambini e per adulti di tutte le età hanno una serie di regole che devono essere rispettate. È sempre bene cercare di non oltrepassarle.

Essere se stessi

Durante il provino è bene essere se stessi, non mostrare una persona diversa da quello che si è durante tutti i giorni. È bene utilizzare tutto quello che si è appreso dalla danza.

Sii te stesso, nessuno conosce meglio la tua personalità meglio di te.

Le buone maniera prima di tutto

Come nel caso di un colloquio di lavoro, è bene presentarsi nel migliore dei modi e essere educati. Le buone maniere sono sempre un ottimo biglietto da visita in ogni occasione. Sono un punto a proprio vantaggio che possono portare a creare una migliore impressione agli occhi di un istruttore e dei registi.

È bene ricordare il loro nome e dare a queste figure il massimo del rispetto. Voltare loro le spalle appena si è terminata l’audizione non è sicuramente una buona idea. Fate tutto quello che vi viene detto, impressionateli senza sembrare troppo sotto pressione e il resto verrà naturalmente.

Back To Top