Sidebar Menu

Auto a noleggio low cost: quali modelli si possono affittare?
Auto a noleggio low cost: quali modelli si possono affittare?

Ci sono le auto di gran marca, quelle prestigiose, bellissime, quasi inarrivabili. Per raggiungerle ci vogliono investimenti importanti e, come sempre avviene in questi casi, la differenza non può farla altro che il portafoglio di chi le vuole avere per sé.

Sia che le si acquisti, sia che le si noleggi, i costi da sopportare sono importanti. Non potrebbe essere altrimenti, giacché a qualità superiore inevitabilmente si lega un aspetto economico da sostenere non privo di rilevanza. E’ la legge del mercato, del resto, e vale per le automobili, come per qualsiasi altro prodotto sia in vendita.

C’è, insomma, una proposta di altissimo livello, quella che fa luccicare gli occhi ai più e battere il cuore a pochi, pochissimi fortunati. C’è comunque, al contempo, un sostrato magari un po’ meno luminoso, ma assolutamente adatto alle tasche e alle aspettative della stragrande maggioranza della popolazione.

Si tratta del noleggio lungo termine auto usate senza anticipo low cost, una formula che garantisce la possibilità di avere un mezzo di buona qualità a disposizione con una spesa che, tutto sommato, sta nelle corde di tutti, o quasi, i potenziali fruitori.

Non c’è trucco, né inganno, ma semplicemente l’autorevolezza di chi fornisce un servizio attento, curato, serio, seppur occupandosi di veicoli non nuovi. Affidarcisi è la miglior ricetta per non rimanere spiazzati o, peggio, per non dotarsi di un mezzo che, in questa versione, è davvero potenzialmente a portata di mano.

Contenuti nel prezzo, affidabili nel servizio

L’auto a noleggio low cost è un’opportunità per coloro che, altrimenti, non potrebbero attivarsi in questa direzione. Si tratta, in estrema sintesi, di godere i vantaggi derivanti da una formula ormai collaudata, quella del noleggio auto, affiancando allo strumento normalmente pensato per mezzi nuovi e di buon livello veicoli di minor pregio e, pertanto, decisamente meno costosi.

Vale nell’accezione delle auto usate, funziona bene anche in riferimento a macchine comunque nuove, ma meno interessanti per blasone e casa produttrice. Una tariffa mensile ridotta, del resto, consente a una parte più significativa della popolazione di avvicinarsi a questa formula, un indubbio vantaggio per chi, non avendo la disponibilità economica immediata per acquistare un mezzo tutto suo, preferisce sfruttare i vantaggi del noleggio per poter guidare e, dunque, essere indipendente.

Il noleggio - ormai è patrimonio comune - ha nell’esatta quantificazione dei costi a carico del noleggiante il suo punto forte. Una volta pattuite le condizioni, infatti, al di là della benzina non ci saranno altre spese da sostenere. Dalla manutenzione all’assicurazione, dai controlli periodici agli imprevisti che comunque possono capitare, la tranquillità connessa a un contratto di questa natura è tanto elevata da indurre sempre più persone a guardare con favore nella sua direzione.

Non resta dunque che fare un passo in più, e senza preconcetti, affacciarsi con serenità a questa opportunità.

Un noleggio di qualità

Quando generalmente si pensa al noleggio di un mezzo la testa va al pullman utilizzato per le gite scolastiche, oppure ai pullmini tanto in voga in occasione di feste private, addii ai nubilati e via di questo passo.

Un’auto a noleggio low cost, invece, è tutt’altra fattispecie. Si tratta, infatti, di noleggiare un mezzo che useremo quasi fosse nostro, impiegandolo giorno dopo giorno per anni e anni, con il noleggiatore a garante di tutto ciò che attiene alla sua gestione, che dunque non ricadrà più su di noi.

Dalla revisione alle pratiche di vario tipo e natura, nulla finirà più sulla nostra scrivania, ma sarà sbrigata per noi da chi abbiamo scelto a nostro fornitore.

A noi non resterà che pagare la rata mensile, consci che fatto questo non avremo altro da pensare al di fuori della guida.

Back To Top