Sidebar Menu

Porte ad alta velocità, risparmio energetico ed efficienza

Installare delle porte ad alta velocità, può permettere a ogni azienda di ottenere una migliore efficienza nella gestione energetica. In questa guida, analizzeremo quali sono i vantaggi di questa soluzione.

La maggior parte degli edifici industriali e dei magazzini hanno almeno una porta di accesso a livello della strada. Questa apertura, permette alle merci di entrare e uscire dall’azienda. Porte così grandi permettono facilmente il passaggio di un carrello elevatore a forca, che è praticamente un requisito standard al giorno d’oggi.

Le grandi dimensioni di questa porta, facilitano anche l’uscita e l’entrata di calore o freddo. È bene valutare che le aperture di queste porte restano spesso aperte per lunghi periodi. Fattore che porta ad incrementare notevolmente l’escursione termica.

Vantaggi di una porta ad alta velocità

L’utilizzo di una porta secondaria ad alta velocità, permette di ridurre al minimo il tempo di apertura della porta verso l’esterno. Situazione che porta immediatamente ad ottenere un risparmio nelle spese collegate alla climatizzazione degli ambienti.

Non sorprende che questo fattore sia uno dei maggiori da prendere in considerazione quando si vuole decidere se installare una porta ad alta velocità. Il sempre maggior costo della energia elettrica, è una voce di spesa da non sottovalutare per le aziende che vogliono ottimizzare i propri costi. Il tempo di apertura/chiusura è inferiore ai 2 secondi, mentre quello di una porta normale può essere superiore ai 5 secondi.

Un ulteriore vantaggio include l’aumento della produttività e la riduzione dell’usura della porta primaria esterna. Se chi lavora in azienda non ha l’obbligo di verificare l’apertura o chiusura della porta, un dipendente può impiegare quel tempo per eseguire un numero maggiore di mansioni.

Efficienza nella pulizia

In base alle necessità dell’azienda dove andrà installata la porta ad avvolgimento rapido, si possono scegliere una vasta selezione di colori e materiali. Il grado di personalizzazione di questa tipologia di porte, è estremamente vario.

In base al settore dove l’azienda opera, si possono scegliere una serie di possibilità. Dalle porte ad avvolgimento rapido in tessuto (comuni nei settori alimentari) a quelle realizzate in alluminio (più comuni in magazzini). Soluzioni che permettono di avere una maggiore efficienza nelle operazioni di pulizia giornaliera.

Oltre a permette una pulizia più veloce, queste superfici rendono anche più semplice pulire le aperture e le porte che le chiudono. La tipologia di materiale con cui sono realizzate e la perfetta chiusura della porta, rendono minima la sporcizia che si accumula nelle rotaie dove si muove la porta.

Questa particolarità, le rende una soluzione ideale anche per quegli ambienti dove è indispensabile evitare che entri polvere e sporcizia. Basti pensare alle aziende che trattano alimenti o nelle camere bianche dove si eseguono operazioni di ripristino di hard disk.

Come si può evincere da questa guida, sono molteplici le motivazioni che portano le aziende ad installare una porta ad avvolgimento rapido per ottenere un risparmio energetico e una migliore efficienza.

Back To Top